home – chi siamo – divisione tricologica – tricologia uomo – tricologia donna – conoscere i capelli – il cuoio capelluto

IL CUOIO CAPELLUTO

Il cuoio capelluto è un’area collocata sulla scatola cranica, che completa la funzione di protezione dell’encefalo (Cervello) ed è ricoperto, a sua volta, dai capelli che contribuiscono alla termoregolazione filtrando i raggi del sole.

Sono tre gli strati che costituiscono il cuoio capelluto:

Molte ghiandole sono presenti nel contesto del cuoio capelluto, ed esse possono essere sebacee e sudoripare.  Le più frequenti malattie del cuoio capelluto sono: la forfora, la dermatite seborroica, i tumori benigni e maligni, le micosi, la psoriasi, le verruche, ma una delle alterazioni più frequenti è la calvizie comune (calvizie androgenetica).

In Italia la calvizie affligge circa 9 milioni di uomini, ma anche il numero delle donne che subiscono degli effetti di questa malattia è oggi sempre più in crescita. Chiamata scientificamente Alopecia Areata, si manifesta per diversi fattori e in nome di cause differenti.

Plugin for Social Media by Acurax Wordpress Design Studio
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google Plus